Elezioni Rsu Busitalia sita Nord Umbria, la Fit Cisl Umbria ha aumentato i voti in termini assoluti

ELEZIONI RSU BUSITALIA SITA NORD UMBRIA, LA FIT CISL UMBRIA: “GRAZIE AGLI ELETTORI, CANDIDATI E ATTIVISTI CHE SI SONO IMPEGNATI PER QUESTO IMPORTANTE RISULTATO”

PERUGIA, 18 giugno 2024 – Nell’ambito delle elezioni Rsu Busitalia sita Nord Umbria della settimana scorsa, la Fit Cisl Umbria ha consolidato i 5 delegati che già aveva ottenuto nel 2019 ed ha aumentato i voti in termini assoluti. “Risultati ottimi – fa sapere il segretario regionale Fit Cisl Umbria Fabio Ciancabilla (nella foto) – che ci fanno essere il secondo sindacato in questa azienda. Questo nonostante il periodo difficile che sta attraversando ormai da tempo il settore del Trasporto Pubblico Locale in Italia e, in particolar modo, nella nostra regione. In Umbria stiamo affrontando la questione del rinnovo delle gare e ciò non dà certezze all’azienda e ai lavoratori. Non avendo avuto risposte dall’azienda i lavoratori si trovano sempre di più in difficoltà. In questo contesto, la nostra posizione è stata compresa e sostenuta dai lavoratori. Noi abbiamo fatto proposte credibili alla Regione che sono state accolte. Proposte che sono state avanzate per tutelare maggiormente i lavoratori, come l’inserimento nella gara del Tpl della cosiddetta “clausola sociale rafforzata”. Novità assoluta in termini nazionali. Il nostro sforzo, nei limiti possibili della normativa attuale, è stato premiato”.
La segreteria Fit Cisl Umbria ringrazia “gli elettori, i candidati e tutti gli attivisti che si sono impegnati per questo importante risultato”.
Fit Cisl Umbria

Farmacia comunali di Foligno, sottoscritto contratto integrativo aziendale

SODDISFAZIONE ESPRESSA DA FISASCAT CISL UMBRIA E DALL’AREA SINDACALE TERRITORIALE CISL FOLIGNO – SPOLETO
Foligno, 14 giugno 2024 – Sottoscritto, la scorsa settimana, il primo contratto integrativo aziendale delle FARMACIE COMUNALI di Foligno ( AFAM ). Riconosciuti premio di produttività, buoni pasto, integrazione fondo pensione contrattuale (Fondo Previambiente).
Tutti elementi, questi, che portano la Fisascat Cisl Umbria e l’Area Sindacale Territoriale Cisl Foligno – Spoleto a valutarlo complessivamento come un ottimo risultato oltre ad essere un importante tassello di valorizzazione nel riconoscimento di un settore fondamentale e strategico per la collettività.
La segretaria Fisascat Cisl Umbria Simona GOLA e il coordinatore per la Cisl dell’Area Sindacale Territoriale Foligno – Spoleto Bruno MANCINELLI pertanto esprimono profonda soddisfazione: “In virtù di circa di due anni di trattative complesse, a volte caratterizzate anche da tensioni, si è raggiunto un risultato importante non solo per i lavoratori interessanti, ma anche per il futuro delle farmacie comunali nell’ambito di quello che sarà l’assetto della sanità regionale, sempre più vicina al territorio”.
I sindacalisti ringraziano infine tutte le lavoratrici e i lavoratori che non hanno mai fatto mancare il loro sostegno e supporto anche nei momenti più critici.
Livia Di Schino
Ufficio stampa Cisl Umbria

Cisl Umbria TV

Labor TV


Labor TV. La TV dei lavoratori


TGR Umbria


Guarda l'ultima edizione del TG Regionale Umbria della RAI.