Hoist Italia srl sede di Spoleto, i sindacati chiedono ed ottengono un incontro con l’assessore regionale allo sviluppo economico

Nella foto la segretaria Fisascat Cisl Umbria Simona Gola

Nella serata di ieri è pervenuta alle Segreterie Sindacali Nazionali la comunicazione della Cessione Ramo di Azienda di Hoist Italia srl sede di Spoleto, che riguarda 143 Lavoratori e
Lavoratrici dipendenti e somministrati. Come Organizzazioni Sindacali ci siamo subito attivate a richiedere un incontro sul Tavolo Regionale per l’espletamento della Procedura, sede nella quale conosceremo nei dettagli le condizioni della cessione. L’obiettivo primario che guida l’azione delle Organizzazioni Sindacali è quello di salvaguardare i livelli occupazionali e la qualità del lavoro, in termini di stabilità e retribuzioni; in un territorio, quello spoletino, dove il lavoro di qualità è il Grande Assente. A seguito della richiesta delle OO.SS., è pervenuta tempestiva risposta da parte della Regione Umbria che ha fissato il primo Tavolo relativo alla Procedura di Cessione Ramo di Azienda in data 30 Maggio 2024 alle ore 10.00 presso l’Ufficio dell’Assessore allo Sviluppo Economico Dott. Michele Fioroni.
Per le Segreterie
Simona Gola – Fisascat CISL Umbria
Massimiliano Cofani – Filcams CGIL Perugia
Paolo Pierantoni – Uilcom Umbria

Spoleto, 23 maggio 2024

Fondazione Onaosi, la Cisl Fp Umbria per il lavoro agile

LA CISL FP UMBRIA: “SIAMO SODDISFATTI DEL RISULTATO, ADESSO PERO’ SIAMO IN ATTESA DI UN ACCORDO STRUTTURATO E PIU’ AMPIO”
Lo scorso 17 maggio 2024 si è tenuto a Perugia l’incontro tra le OO.SS. e i vertici della Fondazione ONAOSI per il rinnovo degli accordi sul CIA. Il confronto, fortemente voluto dalla CISL Fp Umbria, riporta al centro del dibattito non solo l’adeguamento del Contratto Integrativo Aziendale ormai non più completamente in linea con le esigenze dei lavoratori ma vuole sostenere l’implemento della formazione del personale per le nuove sfide che attendono la Fondazione con le prossime modifiche statutarie.
Il Segretario Nazionale Andrea Ladogana e il membro del coordinamento nazionale Adepp per ONAOSI Flavio Lo Vaglio, hanno siglato l’ “Accordo Sindacale Aziendale valevole ai fini della tassazione agevolata sul premio di risultato per l’anno 2024” e il “Verbale di accordo sul piano formativo aziendale”.
Inoltre, in questi mesi la CISL Fp Umbria ha fortemente richiesto lo sviluppo e l’applicazione di un accordo relativo allo Smart Working, sulla base della positiva esperienza maturata all’ONAOSI nel periodo in cui vigeva la procedura emergenziale a causa del Covid.
La segreteria della CISL Fp Umbria ribadisce per voce della componente del Dipartimento Funzioni Centrali Elisabetta Rico: “La Fondazione ha colto favorevolmente la nostra proposta ed ha immediatamente messo in atto, in via momentanea, lo strumento del lavoro agile per i lavoratori appartenenti alle fasce cosiddette “fragili” e per quelli considerati “genitori degli under 14”, in attesa di redigere un accordo strutturato e più ampio che permetta di includervi anche altri colleghi non appartenenti alle suddette categorie”.
CISL Fp Umbria
Perugia, 23 maggio 2024

La Costituzione presentata agli studenti: tra ricordi e valori

Nella foto il segretario generale Fnp Cisl Umbria Luigi Fabiani e il segretario generale Fnp Cisl di Foligno Sante Fraccalvieri

UN’INIZIATIVA DEI COORDINAMENTI DI GENERE DI SPI CGIL, FNP CISL E UILP UIL A FOLIGNO
“Senza rossetto” è il titolo dell’incontro che ha interessato tutte le classi quinte dell’Istituto professionale di Stato per il Commercio “Emiliano Orfini” di Foligno e che si è tenuto nel Laboratorio di Scienze Sperimentali quello che è stato dedicato alla Costituzione Italiana e al ricordo di quando è entrata in vigore: quel lontano ed indelebile 27 dicembre 1947. Sono stati i tre coordinamenti di genere delle tre sigle sindacali Spi CGIL, Fnp CISL e Ulp UIL ad organizzare l’incontro di questa mattina, 20 maggio 2024, che è stato accolto dal gruppo docenti e si è sviluppato come un vero e proprio dialogo intergenerazionale. Presenti, a fianco al segretario generale Fnp Cisl di Foligno Sante Fraccalvieri, il segretario generale Fnp Cisl Umbria Luigi Fabiani e la coordinatrice politiche di genere Fnp Cisl Umbria Bruna Raspa.

L’incontro, grazie anche all’intervento di Beatrice Mariani della Fnp Cisl di Foligno (nella foto di sinistra) che ha anche curato l’introduzione della Costituzione regalata agli studenti presenti (particolarmente attenti e partecipi nel confronto odierno), si è svolto prevalentemente ricordando alcuni momenti vissuti proprio nel periodo in cui le donne per la prima volta andarono a votare per scegliere la monarchia o la repubblica democratica.
Fnp Cisl di Foligno
Foligno, 20 maggio 2024

Cisl Umbria TV

Labor TV


Labor TV. La TV dei lavoratori


TGR Umbria


Guarda l'ultima edizione del TG Regionale Umbria della RAI.