Ultime notizie

Busta pesante, il sindacato chiede di semplificare al massimo le procedure

Bruno Mancinelli, coordinatore dell’area sindacale territoriale Cisl Foligno-Spoleto: “E’ forte la richiesta unitaria di Cgil, Cisl e Uil per superare l’attuale fase transitoria per la restituzione della busta pesante. Il sindacato chiede di semplificare al massimo le procedure per la restituzione graduale della stessa nel numero massimo di 120 rate”.

A seguire l’articolo pubblicato oggi, 6 giugno, da www.umbria24.it

Restituzione della busta paga pesante: è caos proroghe per i terremotati. Appello di Paparelli ai parlamentari

Muore operaio investito da collega su A1

“Ancora una volta si registra una morte bianca, questa volta in un cantiere stradale. Si tratta dell’ennesima sconfitta di tutte le parti sociali: i nostri richiami alla sicurezza sono vanificati da accadimenti come questo. Quindi la sicurezza deve essere portata alla massima attenzione proprio come l’organizzazione e i ritmi di lavoro. Sulla sicurezza nessuna deroga”.

Angelo Manzotti – Coordinatore Area Sindacale Territoriale Cisl Terni-Orvieto
Enrico Borri – Filca Cisl Umbria

La notizia su www.ansa.it

La notizia su www.orvietonews.it

La Cisl chiede impegni per rilanciare lo sviluppo economico

by CISL LDS

19.05.23corrieredellumbria_orvieto

La Cisl chiede impegni per rilanciare lo sviluppo economico

Sul Corriere dell’Umbria di oggi, 23 maggio, il coordinatore per la Cisl dell’area sindacale territoriale Terni-Orvieto Angelo Manzotti e il responsabile Fnp Cisl Orvieto Raffaello Trentini fissano le priorità su occupazione, servizi, sanità, arte, cultura, agroalimentare, ambiente e aree interne alla vigilia della tornata elettorale di Orvieto di domenica 26 maggio

Articolo Corriere dell’Umbria del 23 maggio 2019

Articolo 32: idee, proposte, progetti per una sanità ed un welfare partecipati

La Cisl Medici Umbria invita i candidati sindaco di Foligno al confronto su otto domande. Il dottor Francesco Paolo Cappotto, segretario aggiunto segreteria Cisl Medici Umbria, spiega le ragioni di questa iniziativa pubblica che si è tenuta il 14 maggio a Foligno. All’evento hanno portato i saluti il segretario generale regionale Cisl Medici Umbria Tullo Ostilio Moschini, il coordinatore dell’area sindacale territoriale Cisl Foligno-Spoleto Bruno Mancinelli. Presente ai lavori il segretario regionale Cisl Umbria Riccardo Marcelli.

bruno mancinelli 2“Come Cisl territoriale –ha sottolineato il coordinatore dell’Area Sindacale Territoriale Cisl Foligno-Spoleto Bruno Mancinelli (nella foto)– abbiamo già da alcuni anni avviato un confronto con i Comuni. Un confronto che non si limita ad affrontare questioni relative ai contenuti del bilancio di previsione, ma prevede pure momenti dedicati alle questioni relative ai temi del socio-sanitario. Proprio a tal fine abbiamo concordato appuntamenti con i Comuni capofila delle zone sociali, come nel caso di Foligno. Con i rappresenti della Giunta, insieme ai responsabili delle Asl di competenza, vogliamo approfondire l’analisi qualitativa e quantitativa delle prestazioni erogate e, soprattutto, verificare le disponibilità finanziarie alla luce dei nuovi bisogni che, purtroppo, aumentano anche in modo imprevisto nei diversi comuni di competenza”.

#FaiBellaLItalia, anche in Umbria la Fai Cisl per la cura dell’ambiente

Il 5 maggio è stata la prima giornata nazionale della Fai Cisl per la cura dell’ambiente. In Umbria è stato scelto il parco fluviale di Ponte Felcino – Ponte Valleceppi (Perugia)

Il senso della giornata nelle parole del segretario nazionale Fai Cisl Attilio Cornelli, del segretario generale regionale Fai Cisl Umbria Dario Bruschi e del coordinatore per la Cisl Umbria dell’Area Sindacale Territoriale Terni-Orvieto Angelo Manzotti

#FaiBellaLItalia #Ambiente